Se abbiamo la fortuna di possedere un’abitazione che presenta pavimenti in parquet antico, avremmo probabilmente la necessità di ristrutturare il pavimento, in modo da eliminare sporcizia e imperfezioni e riportarlo così all’aspetto originale. La sabbiatura, oltre a poter cambiare l’aspetto del legno, donando a quello nuovo un aspetto anticato, può anche pulire la superficie da residui e incrostazioni dovute all’usura.

Come funziona la sabbiatura

La sabbiatura usa un sistema ad alta pressione che “spara” la sabbia sulla superficie, eliminando lo sporco e i sedimenti, ma anche la vernice e le imperfezioni. E’ utile nel trattamento di parquet antichi perchè efficiente, ma nello stesso tempo delicata, e a seconda della tipologia può essere effettuata anche a domicilio. Una sabbiatura be realizzata deve tenere conto di diversi aspetti, dall’impatto ambientale fino alla gestione dell’apparecchiatura, che deve essere utilizzata senza rovinare la superficie da trattare. Inoltre, bisogna isolare il più possibile l’ambiente in cui si interviene, per fare in modo che il processo di sabbiatura sia ottimale, e che eventuali fonti d’aria non disperdano il getto.Per questo motivo è sempre bene affidarsi a tecnici specializzati in grado portare a temine un lavoro a regola d’arte.

Sabbiatura a secco, criogenica e ad umido

Ci sono diverse metodologie di sabbiatura, ognuna più adatta a seconda delle superfici da trattare. La sabbiatura a secco è quella più classica e utilizza materiale abrasivo direttamente sul rivestimento, che abrade in maniera rapida e veloce la parte superficiale del materiale trattato. Questa è un’operazione abbastanza semplice e rapida da eseguire. La sabbiatura criogenica, invece, utilizza come si può intuire dal nome, ghiaccio secco, che appunto “congela” le impurità sulla superficie e le fa staccare in maniera naturale. E’ quindi un tipo di sabbiatura più delicata, ecologica e pratica, perchè non rilascia polveri, ma deve essere realizzata da esperti del settore, perché potenzialmente pericolosa da effettuare cse non realizzata con tutti gli accorgimenti del caso . Infine, la sabbiatura ad umido, utilizza insieme alla sabbia, anche l’acqua, creando un sistema abrasivo ancora più efficace della sabbiatura classica. Come già suggerito, ogni tipologia di intervento con sabbiatura va progettato attentamente, a secondo del materiale da trattare e dal tipo di risultato che si vuole ottenere. Per questo l’unico modo per garantire sicurezza e successo dell’operazione è rivolgersi ad aziende specializzate con una buona esperienza nel settore.

Villani- materiali di recupero, specialisti nel restauro con sabbiatura

Villani effettua interventi di sabbiatura professionali sia a domicilio che in laboratorio, prestando massima attenzione alla tipologia di superfici da trattare e scegliendo accuratamente la metodologia più adatta al caso. Sabbiatura a secco, criogenica, ma anche a secco e umido. Con Villani ti affiderai a professionisti del settore nel rispetto dei più alti standard qualitativi. Villani, inoltre mette a tua disposizione un vasto catalogo dove potrai trovare tantissimi complementi d’arredo, rivestimenti in parquet o marmi pregiati, recuperati e ristrutturati con sapienza artigianale. Una consulenza attenta ed esperta di aspetta per scegliere insieme la soluzione migliore alle tue esigenze. Visita ora il nostro sito oppure contattaci per ricevere maggiori informazioni!

English EN Français FR Italiano IT Русский RU